Home » Attrezzatura

Il Metal Pour

25 January 2011 Un Commento Marco Soragni

Il Metal Pour è un versatore in acciaio che applicato sulle varie bottiglie regola il flusso di uscita del liquido in maniera costante per tutte: in questo modo potremo applicare diverse tecniche di versata cosi da calcolare il liquido versato con precisione.

Il Metal Pour è costituito da tre componenti principali:

  1. La prima parte del metal pour è il tubo di flusso del liquido il quale ha un piccolo tubicino per l’ingresso dell’aria . Questo è importantissimo per avere un flusso costante e senza bolle . Questo e il motivo per cui bisogna avere un’impugnatura corretta della bottiglia evitando cosi di ostruire l’ingresso dell’aria.
  2. La seconda parte è la coroncina che oltre che per una ragione estetica protegge la gomma da gocce di liquidi e dal contatto della gomma con l’esterno.
  3. La terza parte è il sigillo in gomma composto con varie alette per adattarsi a diversi diametri di bottiglie. Ovviamente le alette tenderanno a chiudersi su colli piu stretti, in caso che avessimo necessità di riaprire le alette sarà semplicemente necessario sciacquarli con dell’acqua calda.

Un Commento »

  • La qualità dei Metal Pour | MixStory said:

    […] La qualità è data principalmente dai materiali e quindi dal progetto del pourer: per esempio una gomma di bassa qualità tenderà a rompersi o non si riapriranno le alette in caso di necessità (maggiori informazioni sul Metal Pour). […]

Hai qualcosa da dire?

Inserisci il tuo commento qui sotto o inserisci un trackback dal tuo sito. Puoi anche registrarti ai commenti via RSS.

Nel tuo commento puoi utilizzare i seguenti Tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe without commenting