Home » Cocktails Story

La Storia del Tequila Sunrise – Story

20 February 2010 Nessun Commento Marco Soragni

Rinfrescante e dissetante cocktail Caraibico , sempre servito all’arrivo di ospiti e turisti nelle località turistiche di Acapulco e Cancun. Originale e affascinante la sua decorazione che prevede la granatina nel fondo dl bicchiere che va a sfumare verso l’arancione del succo di arancia, creando così un gradevolissimo effetto alba, e di qui il nome “sunrise”. In origine il succo d’arancia era sostituito da soda water e lime e creme de cassis al posto della granatina; sicuramente più nota e gradevole la versione odierna con succo d’arancia, granatina e tequila naturalmente. Una sfiziosa leggenda metropolitana racconta invece la storia accaduta ad un barman di San Francisco il quale rimase con amici e colleghi di lavoro sino all’alba a bere nel bar nel quale lavorava; all’arrivo del titolare il mattino stesso il povero barman si difende spiegando che sarebbe rimasto nel locale tutta la notte e solamente all’alba gli sarebbe venuta l’ispirazione. Messo alla prova dal titolare crò molto rapidamente un cocktail molto semplice ma di impatto estetico e il titolare stesso apprezzo le caratteristiche organolettiche del drink. Morale , il nostro barman venne pure premiato con aumento dello stipendio e il cocktail ebbe u notevole successo nel locale in primis e poi attorno al globo.

Hai qualcosa da dire?

Inserisci il tuo commento qui sotto o inserisci un trackback dal tuo sito. Puoi anche registrarti ai commenti via RSS.

Nel tuo commento puoi utilizzare i seguenti Tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe without commenting