Warning: session_start(): open(/home/w68487/tmp/sess_faafikiv520uchurrpk6r3fmq1, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in /home/w68487/domains/mixstory.it/public_html/wp-content/plugins/ss-downloads/includes/setup.php on line 5
TRADIZIONI E BEVANDE: LE RICETTE DELLA SANGRIA | MixStory
Home » MixStory News

TRADIZIONI E BEVANDE: LE RICETTE DELLA SANGRIA

20 May 2016 Nessun Commento Lucia Guerra

ricette della sangriaLa Sangria è una bevanda alcolica particolarmente nota e diffusa praticamente in tutto il mondo: ricollegata quasi esclusivamente alla tradizione spagnola, è, in realtà, tipica di tutta la Penisola Iberica e deve il suo nome alla lingua portoghese (Sangria = sangue, dal colore del vino).

Le sue radici sono incerte, così come è incerta la preparazione originale: secondo alcuni, la Sangria sarebbe la bevanda realizzata nel corso dell’800 dai contadini portoghesi utilizzando materie prime facilmente reperibili (vino e frutta in primis); secondo altri, questo mix così speciale sarebbe un’invenzione di alcuni marinai inglesi che, approdati alle Antille nel ‘700, riuscirono a sorpassare il divieto di consumare alcolici mescolando rum e frutta e facendo passare la bevanda per semplice succo.

Qualsiasi sia la sua provenienza, la Sangria ha ottenuto moltissimo successo e ancora oggi viene proposta come aperitivo, come digestivo o per accompagnare i pasti: i suoi utilizzi sono, infatti, molteplici ed il suo gusto così dolce l’ha resa perfetta per quasi ogni occasione!

Ma quante e quali sono le ricette della Sangria?

Esistono numerosissime versioni di questa bevanda: generalmente si utilizza come base il vino rosso, corposo e ad alta gradazione, ma nella Catalogna viene di preferenza scelto il vino bianco, se non addirittura alcuni spumanti! Stessa cosa per la frutta: le pesche, presenti nella ricetta classica, vengono, spesso, affiancate, per esempio, da mele, fragole e kiwi.
C’è chi aggiunge il rum, chi il brandy, chi preferisce utilizzare solo il vino e allungarlo con un po’ di soda o gassosa: nelle versioni più recenti, al vino viene aggiunta addirittura un po’ di aranciata.
Districarsi in questo insieme di proposte è davvero complicato!

Quali sono, però, gli ingredienti che, bene o male, si ritrovano in ogni ricetta?
Non mancano mai: vino (le proposte italiane includono anche nomi come Cannonau e Bonarda non frizzante), pesche gialle, limone, arancia, un bicchierino di rum (o brandy), zucchero, cannella e soda o gassosa. Nella maggior parte dei casi vengono anche aggiunti alcuni chiodi di garofano, dal sapore e dall’odore molto forti e caratteristici.

Come si prepara, quindi, la Sangria?

Le pesche vanno lavate, sbucciate, tagliate a pezzi piuttosto grandi e messe in un recipiente: qui vengono uniti pezzi di arancia e piccoli pezzi di limone non sbucciati, zucchero (due/tre cucchiai), cannella, rum ed, eventualmente, i chiodi di garofano. In ultimo, si aggiunge il vino e si ripone tutto in frigorifero per una notte.
Prima di servire la bevanda si possono aggiungere la gassosa ed alcuni cubetti di ghiaccio!

Hai qualcosa da dire?

Inserisci il tuo commento qui sotto o inserisci un trackback dal tuo sito. Puoi anche registrarti ai commenti via RSS.

Nel tuo commento puoi utilizzare i seguenti Tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe without commenting


Warning: Unknown: open(/home/w68487/tmp/sess_faafikiv520uchurrpk6r3fmq1, O_RDWR) failed: No such file or directory (2) in Unknown on line 0

Warning: Unknown: Failed to write session data (files). Please verify that the current setting of session.save_path is correct () in Unknown on line 0