Home » Tecniche di Miscelazione

Tecnica Muddler

16 March 2011 Nessun Commento Marco Soragni

La Tecnica Muddler, prende il nome dall’attrezzo con cui si fanno questi cocktail, il muddler (pestello) appunto, si usa per fare diversi cocktail dove si usano pezzi di frutta, di lime, e quant’altro possa essere pestato.

Nella preparazione della Caipirina e questo cocktail può essere preso come esempio per tutte le preparazioni dei cocktail pestati, si mettono pezzetti di lime, zucchero di canna e con il Muddler si pesta delicatamente e poi si aggiunge ghiaccio a scaglie e la cachaca, poi con uno Stirrer si mescola dal basso verso l’alto.

Hai qualcosa da dire?

Inserisci il tuo commento qui sotto o inserisci un trackback dal tuo sito. Puoi anche registrarti ai commenti via RSS.

Nel tuo commento puoi utilizzare i seguenti Tag:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Subscribe without commenting